Circolo Giovanile San Luigi IX

Circolo del Movimento politico cattolico Militia Christi

Made in Italy

Parliamo di globalizzazione.

Il tema è oggetto di Encicliche, come la Caritas in Veritate, ma anche papa Francesco vi ha fatto riferimento.

le grandi aziende italiane, quelle che detengono anche il monopolio delle infrastrutture, come Benetton, delocalizzano in Bangladesh dove pagano 28 euro al mese lavoratori (anche bambini) per 24h al giorno (singole persone hanno accumulato straordinari facendo fino a 20 ore di lavoro al giorno) e nel frattempo i nostri marchi sono stati comprati da aziende francesi che “delocalizzano” in Italia, ma investono fuori, ancora c’è la malagestione che manda a casa il nostro artigianato.

Invitiamo a seguire quest’inchiesta, di un giornalista che ha fatto un pessimo lavoro con Stamina, ma che offre in questo contributo un quadro interessante.

Ci sono due fortunate eccezioni a questo frutto di una filosofia che si ispira alla credibilità, alla creatività (ovvio), alla qualità e alla dignità del lavoro:
http://archiviostorico.corriere.it/2013/giugno/03/chip_che_certifica_italianita_ce_0_20130603_d088c5fc-cc10-11e2-8d1a-b6262c99eb43.shtml

questi capi hanno un chip nell’etichetta che basta che leggi il code e sai tutto su quel capo (tutto fatto tra umbria a marche)
http://www.brunellocucinelli.com/it

Lui fa proprio una scuola di rammendo e alta moda, la sua fabbrica è un borgo medioevale.

Ha distribuito gli uili con i dipendenti che vengono già pagati 20% in più del contratto collettivo. Un esempio che assomiglia alle imprese citate nel bellissimo libro il cavallo Rosso del compianto Eugenio Corti, morto da poco.

Quest’altra puntata parla dela “genuinità” del nostro cibo:
http://www.presadiretta.rai.it/dl/portali/site/puntata/ContentItem-3750624c-1595-433d-a511-537fd0d48de6.html

Un tema molto vicino oltre che all’economia alla nostra salute.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il marzo 18, 2014 da in Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: