Circolo Giovanile San Luigi IX

Circolo del Movimento politico cattolico Militia Christi

W Cristo Re

Dall’Enciclica Quasi prima del 1925 in un epoca di totalitarismi, la Chiesa promuove il riconoscimento della dignità regale di Gesù. In antico rito questa festa sarà tra due giorni, nel nuovo la festa di Cristo Re dell’Universo è l’ultima domenica del tempo liturgico a rimarcarne il suo aspetto escatologico, ma Gesù è già Re dei nostri cuori o non saremmo cristiani e già Re di tutti i popoli che devono solo riconoscere la Sua dolce Signoria. Come cattolici in politica, ossia laici, dobbiamo promuovere il suo Governo che sarà perfetto solo alla fine dei tempi (il mio regno non è di questo mondo), ma che possiamo già costruire sotto il Suo Imperio di Somma Verità e Bene. Per questo come Militia Christi abbiamo voluto rendere omaggio e onore a Lui che qualche sacerdote perseguitato in altri tempi chiamava l’unico vero Fuhrer. A cascata e coerentemente poi si difenderà la vita la famiglia e l’ordine sociale.
W Cristo Re

image

Un commento su “W Cristo Re

  1. San Luigi
    ottobre 28, 2013

    Ricevo ed inoltro :

    Omelia sulla Regalità di NSGC di Mons. Barreiro 27.10.2013
    -La Regalità di Cristo si riverbera nella storia umana, come quando la legge del Vangelo regolava le nazioni.
    -Cristo è Re del nostro cuore, ma il suo regno deve avere anche una dimensione sociale.
    -Benedetto XVI nella Porta Fidei: la professione di Fede esige un impegno e una testimonianza pubblici, questa non è mai un fatto privato, ma c’è una responsabilità sociale di quanto si crede. Nella Pentecoste c’è questa testimonianza pubblica della Fede.
    -La nostra Fede è la salvezza che Dio ci ha fatto vedere, Cristo, che ci parla attraverso la Chiesa che ci fa conoscere la Veritá che tutti sono tenuti a cercare, ad aderirvi una volta conosciuta e a rimanerle fedeli.
    -Il dovere di istruire e battezzare gli uomini non si limita a portare una fede privata a queste persone, ma che questa si deve trasformare in un impegno sociale per conformare la realtà, le relazioni tra gli uomini e le leggi al Vangelo, sottomettendoli al Governo del Signore secondo il desiderio di ogni cristiano.
    -La verità non si impone che per la forza della verità stessa, i cattolici sono chiamati quindi a:
    1) dare ragione della speranza che è in loro,
    2) spiegare la Fede con precisione e anche con logica,
    3) avere un senso realistico dei problemi e delle angosce dell’uomo contemporaneo
    queste angosce e le false risposte della società secolarizzata saranno un vestibolo della Fede, un preambolo della Verità, unica risposta cercata da tutti.
    -Alla Fede presentata ad una persona anche con la grande forza dell’esempio (che vale più di mille parole), sempre corrisponderà la Grazia necessaria per riceverla con gioia.
    -Come i singoli hanno il dovere di accettare e onorare l’unica vera Religione, che è la Chiesa di Cristo, la società nel suo insieme ha questo stesso dovere morale.
    -Per questo il diritto di proclamare la nostra Fede non può subire limitazioni e, come diritto naturale fondato sulla dignità dell’uomo, non è oggetto di tolleranza.
    -Per questo siamo.preoccupati per l’approvazione del testo sull’omofobia come pure per i tentativi di rimuovere i simboli religiosi, che formano parte delle radici cristiane della nostra società e servono a ricordare la presenza del Signore, dai luoghi pubblici.

    Chiediamo al Signore, attraverso l’intercessione della Beata Vergine Maria, che regni nei nostri cuori e nella nostra mente affinché possiamo efficacemente lavorare per l’instaurazione del Regno Sociale di Cristo.
    Sia lodato Gesù Cristo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il ottobre 26, 2013 da in iniziative.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: