Circolo Giovanile San Luigi IX

Circolo del Movimento politico cattolico Militia Christi

9 Luglio: manifesteremo per ricordare Eluana ed a sostegno di Salvatore Crisafulli

La dottoressa Antonella Vian, testimone della volontà di vivere manifestata da Eluana con un attacco di panico mentre si parlava della possiblità di farla morire, cerca di opporsi al trasferimento avvenuto per eseguire la sentenza di morte di Eluana.

(in fondo aggiornamento con foto sit-in a Milano)

Militia Christi annuncia che il 9 Luglio sarà presente con una sua delegazione a Milano sotto la Corte d’appello, nell’anniversario della disumana sentenza della stessa Corte che permetteva la sospensione dell’idratazione e dell’alimentazione ad Eluana Englaro.

Salvatore Crisafulli assieme al fratello Pietro

Scenderemo in piazza quindi per ricordare questa ragazza immolata sull’altare dell’ideologia eutanasica e per sostenere Salvatore Crisafulli, disabile risvegliatosi dopo due anni di stato vegetativo, che proprio il 9 Luglio inizierà uno sciopero della fame per chiedere il trapianto di cellule staminali “adulte” che potrebbe apportargli forti miglioramenti, una richiesta che, finora, non ha trovato nessun riscontro presso le istituzioni perchè -come afferma il fratello di Salvatore, Pietro Crisafulli- il “sistema sanitario (…) antepone gli interessi economici al bene dell’ammalato.”

Vogliamo dichiarare, dunque, la nostra solidarietà umana e cristiana agli amici Salvatore e Pietro dedicando anche a loro il nostro presidio anti-eutanasia a Milano, chiedendo a gran voce allo Stato di tutelare fattivamente i disabili e le persone in stato vegetativo o di minima coscienza invece di incentivare attraverso leggi come le D.A.T., quella “cultura della morte” che ha portato all’uccisione di Eluana.

Speriamo infine che il nostro appello venga accolto dalla società civile affinchè non sia più un disabile a doversi far carico di tante iniziative per avere cure dignitose, ma quello Stato Sociale che dovrebbe tutelare gli ultimi ed i più deboli.

Militia Christi – Ufficio Stampa

Sit-in davanti alla Corte d’Apello di Milano in ricordo di Eluana e per le cure a Salvatore Crisafulli

2 commenti su “9 Luglio: manifesteremo per ricordare Eluana ed a sostegno di Salvatore Crisafulli

  1. Maledettoilvostr'odio
    agosto 8, 2012

    La causa è giusta, ma fatta da voi è da incoerenti. E comunque perchè dovete entrare per forza nelle vite degli altri. Io non vorrei mai vivere e costringere anche a costi elevati (economici ma anche fisici, personali ecc.) i miei famigliari. Perciò ritengo che se dovessi finire in stato vegetativo , preferirei la morte. Ora perchè voi dovete limitare questa mia scelta?

  2. San Luigi
    agosto 8, 2012

    E’ incoerente chi provoca la morte e la preferisce in ogni stato rispetto al curare e farsi curare per cui ci vogliono risorse oltre che economiche, morali e, se vengono a mancare le seconde, perchè dovrebbero essere distratte le prime che possono benissimo essere usate per cose più utili tipo pagare la speculazione internazionale?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 6, 2012 da in Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: