Circolo Giovanile San Luigi IX

Circolo del Movimento politico cattolico Militia Christi

Famiglie Orcobaleno

Il Movimento Politico Cattolico Militia Christi manifesta tutto il suo sdegno e la sua contrarietà in merito all’iniziativa delle cosiddette “famiglie” arcobaleno che si terrà domani a Villa Ada perchè si tratta di una mostruosità promossa da una pseudocultura che stravolge in modo orribile e innaturale il vero concetto di famiglia e di amore, inficia gravemente lo sviluppo della personalità nel senso della corretta identità sessuale e priva i bimbi della naturale complementarietà genitoriale che è affettiva e pedagogica. Abbiamo manifestato già contro tutto questo all’XI Municipio e all’Ikea e, nonostante non andremo a Villa Ada per non dare un’ulteriore trauma ai poveri bambini, saremo sempre pronti  a manifestare con prossime iniziative per il vero amore umano.

7 commenti su “Famiglie Orcobaleno

  1. Nonimo
    maggio 20, 2012

    Scambiare amore per famiglia è quanto di più demagogico e da paraculi che si poteva fare. GG.

    • San Luigi
      maggio 20, 2012

      “E’ l’amore che crea la famiglia” questo e’ lo slogan di questa ideologia; a noi ristabilire il giusto significato di queste due parole ahimè abusate!

  2. hjorvardr
    maggio 20, 2012

    di questo passo dovremo fare una manifestazione per ribadire che l’acqua bagna e il fuoco brucia…
    E’ veramente terribile il potere che hanno le ideologie di distorcere la realtà e addolora profondamente che a farne le spese siano dei poveri innocenti.
    Recentemente comunque Ikea (azienda non nuova a simili pensate) ha annunciato che farà ulteriori agevolazioni a coppie omosessuali… e noi continueremo a boicottarla!

    • San Luigi
      maggio 21, 2012

      Assurdo che sia patrocinato anche da Legambiente con lo slogan “w la biodiversità”. Sarano anche distribuiti opuscoli…siamo al lavaggio del cervello generale. Legambiente = OGM
      W buddy il pinguino che prima era gay, ma adesso sta con lei…sto scherzando naturalmente l’affibbiare categorie sociologiche umane agli animali è artificioso (e subdolo oltre che stupido) come gli Ogm, ma almeno gli organismi geneticamente modificati danno frutto…

  3. Nonimo
    maggio 22, 2012

    Come se il concetto di famiglia fosse un assoluto, e così quello di amore. LOL. Si potrebbe quasi dire che l’amore non esiste, e che non è altro che una reazione chimica, così come l’acqua che “bagna” (ne sei sicuro?) e il fuoco “brucia” (idem).
    O mio dio, i gay non danno frutto! Sono deleteri per la specie umana perchè infecondi! Esattamente come le coppie che non possono avere figli, quelle che non li vogliono, le suore, i preti ecc.
    Il lavaggio del cervello ve l’hanno fatto a voi, che avete delle categorie assolutamente ipotetiche stampate nel “cervello”.

    • San Luigi
      maggio 22, 2012

      Carina questa adesso le suore fanno coppia e pure i preti…simpatico per. Per quanto riguarda chi non pu procreare, pu sempre fornire il giusto ambiente familiare a chi privo di genitori, quei piccoli che aspettano una mamma e un pap. Sursum corda

      ________________________________

    • Algophagitis-VIII
      maggio 22, 2012

      I) Tu, come molti idolatri, relativizzi tutto, anche le cose fondamentali, e quindi arrivi a considerazioni allucinanti. Qualsiasi concetto (anche quelli scientifici) può essere più o meno ampio o vario, e ciascuno può avere una visione del concetto personale. Ma un conto sono i concetti e i termini, altro è ciò che effettivamente è.
      Non credo che tu sia in grado di sostenere una discussione sul rapporto tra epistemologia, psicologia, ontologia, filosofia del linguaggio e semantica. Neanche io sono esperto in queste cose.
      Comunque ,il fatto che si possa ampliare o ridurre l’ estensione di una classe modificandone l’ intensione (cioè cambiando la definizione e la semantica) non porta automaticamente a dire che ogni definizione o significato è completamente arbitrario e quindi tutti si eqivalgono. [Es. il fatto che esista la possibilità di formulare teorie false (o tra loro contraddittorie) non implica che non esistano teorie vere (o peggio che non esista la verità.]
      Comunque, anche ipotizzando che ad esempio il concetto di famiglia sia arbitrario (chiunque si inventa cosa è famiglia) ciò non implica che tutti le concezioni o varianti del concetto debbano essere tenute in uguale considerazione, o che tutti debbano riconoscere come vero il concetto di un altro e accettare la variante del concetto che hanno gli altri.

      II) “i gay non danno frutto! Sono deleteri per la specie umana perchè infecondi! Esattamente come le coppie che non possono avere figli, quelle che non li vogliono, le suore, i preti ecc”

      I gay non sono infecondi (almeno non tutti). I rapporti sodomiti sono infecondi, ma c’è grande differenza tra l’ essere necessariamente infecondi e contingentemente infecondi.
      Un umano che non procrea almeno una volta non adempie a una fase della vita biologica canonica.
      Sulle coppie sterili non discuto (comunque è già stata mostrata la differenza con i gay).
      Le coppie che non vogliono figli (ammettendo che qui si intenda quelle che non vogliono mai) non sono necessariamente infeconde, perchè conservano la potenzialità e comunque la procreazione può essere indesiderata.
      Una coppia che non vuole figli e usa la contraccezione è da condannare.
      Le suore e i preti sono individui che non si riproducono mai (finchè sono in ordine), ma non si considerano una “famiglia” come certi single che vogliono comprarsi un bambino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il maggio 19, 2012 da in Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: