Circolo Giovanile San Luigi IX

Circolo del Movimento politico cattolico Militia Christi

17-3

Il Movimento politico cattolico Militia Christi, insieme al suo Circolo giovanile “San Luigi IX” questa mattina all’alba ha affisso sotto le statue, e nelle rispettive piazze dedicate a Mazzini, Cavour e Garibaldi, vari adesivi che recitavano sotto il nome di ciascuno di loro:”ANTICLERICALE MASSONE. ITALIA UNITA MA INCRISTO RE!”. Analogo adesivo anche per Vittorio Emanuele II.
L’iniziativa ha voluto contestare lo spirito profondamete anticattolico che animò il risorgimento come documentano gli storici da Giacinto De Sivo alla Pellicciari e lo stesso Cardinal Biffi e come, peraltro, ricordato dal Santo Padre nella Sua lettera a Napolitano: autentiche persecuzioni anticristiane anche in quelle “leggi eversive” del 1866 che portarono alla chiusura di Stato degli ordini religiosi ed alla confisca dei beni ecclesiastici.
Spirito anticattolico che continua a permeare ancora oggi il sistema politico repubblicano fomentando relativismo etico di Stato ed anticlericalismo.
Militia Christi, con quest’atto indubbiamente provocatorio, intende invece promuovere un diffuso e veritiero dibattito storico, difendendo e riproponendo la linfa vitale dell’autentica unità d’Italia: le sue radici cristiane.

Ecco una foto:  

3 commenti su “17-3

  1. anonimo
    dicembre 10, 2011

    Fate ridere.La chiesa ha regnato "Temporalmente" spremendo i suoi cittadini per secoli in Italia e vi "sorprendete" dell'anticlericalismo? Ma poi, MAGARI ci fosse anticlericalismo, ancora permettiamo alle vostre messe di essere trasmesse nella nostra tv pubblica, ancora permettiamo che un partito "cristiano" sia nel nostro parlamento, ancora permettiamo che il papa possa mettere bocca sulle nostre decisioni politiche. La chiesa era contro l'unità d'Italia perchè perdeva il suo potere, per essere pro-Italia bisognava essere anticattolici in questo senso. Se non vi va bene l'Italia, potete emigrare o pellegrinare (vi piace tanto) dove volete, perchè io il mio paese lo difendo.

    P.s. Parlate di "discriminazione" quasi contro i cristiani, quando siete i primi a discriminare i gay, maledetti ipocriti che non siete altro.E poi sempre a fare le vittime, ma per favore! Anticlericalismo di stato, se fossimo anticlericali, le vostre chiese erano già asili nido o uffici pubblici, e i preti erano arrestati insieme a vanna marchi e al mago Gabriel.

  2. todikaion
    dicembre 12, 2011

    Tu sei un buon esempio di anticlericalismo e pure anonimo.
    Ricordati l'anticlericalismo fa male a chi lo pratica.

  3. anonimo
    dicembre 12, 2011

    Si sono un segno di anticlericalismo , e allora? 2)Tu che non l'hai mai provato che ne sai?

     

    p.s. http://www.lucacoscioni.it/rassegnastampa/condanna-contro-militia-christi-ecco-la-motivazione-della-sentenza Almeno io non diffamo nessuno .

    D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il marzo 17, 2011 da in Senza categoria con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: